25 Unisex0 Lettura Blanc Marrone Mont Occhiali 54mm Da A 3 50 kZliuTOwPX
Malone Farfetch Di Mules Rosso Con Colore Souliers Fascette Yvf6y7Ibg
Dottoressa Barbara Furlan
Psicologa Psicoterapeuta
Da Click SoleVisual Mk1039b Occhiali Kors 106111 Michael tdxsBhQrC



​La donna:

risorsa
di cambiamento

Contesto.  Il mini- workshop si terrà presso il Centro Italiano Femminile, a Saronno, in via P. Micca 19 (nei locali della Cooperativa Popolare Saronnese).

Tempi.  Il mini-workshop si svolgerà mercoledì 16 marzo 2016 dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Costi.  Evento gratuito.Amazon StrassOrologi itBracciale Amazon itBracciale Con mN0wOv8ny

Info e prenotazioni.  Prenotazione non necessaria.

E' possibile avere ulteriori informazioni:

* contattando direttamente la Dottoressa Furlan al n° 338-5279349 

* all'indirizzo mail [email protected]

* visitando l'evento FB 


Di cosa si tratta...

Abbiamo visto - nel workshop sull'educare- come alla donna sia storicamente affidata la funzione educativa in contrapposizione a quella di insegnamento che è stata per lunga pezza appannaggio maschile, ed abbiamo anche visto come alla funzione educativa sia corrisponda il far emergere ciò che già è in potenza, mentre a quella di insegnamento corrisponda il lasciar segno, il plasmare, cambiare, il trasmutare… Ora ci chiediamo come la donna possa essere risorsa di cambiamento. Le due cose si trovano in apparente contraddizione, ma è davvero così?

Abbiamo anche visto come molte delle caratteristiche che contraddistinguono i due generi abbiano origine non tanto filogenetiche (ovvero legate all’evoluzione dell’essere-donna e dell’essere-uomo attraverso le generazioni) quanto filogenetiche (cioè legate all’evoluzione ed alla formazione dei singoli individui in un dato ambiente materiale e culturale).
Non esiste quindi un’esclusiva, un primato, dell’uno o dell’altro genere in termini di potenziale educativo che didattico, processi questi che abbiamo visto essere differenti ma molto vicini (quando non interconnessi) tra loro. E’ possibile insegnare mentre si educa ed educare mentre si insegna.

Fatte queste premesse è ancora una volta la funzione di modeling che ci permette di vedere come ciascun individuo possa portare agli altri un insegnamento prima di tutto attraverso il proprio essere ed agire nel mondo. Riprendendo l’esercizio su ciò che noi “desideriamo per il mondo – agiamo nel mondo”, possiamo renderci facilmente conto che ciò che noi desideriamo corrisponde a ciò che portiamo nel mondo tanto di più quanto maggiore è la coerenza tra i nostri ideali e le nostre azioni. Può sembrare una cosa ovvia, ma non lo è.

Incontro spesso persone che soffrono perché non vengono “considerate qualcosa” o “riconosciute qualcos’altro”, ma che di fatto non agiscono nel reale la qualità che rivendicano per adeguarsi alle aspettative di altri!
Esempio banale: una mia paziente è in conflitto da anni col marito riguardo all’opportunità di assumere una collaboratrice domestica almeno per le faccende più pesanti (lei la vorrebbe/lui no)… la mia paziente continua a lamentarsi, a portare argomenti validi a favore di questo cambiamento, a dire di sentirsi svalutate e costretta dal marito che si ostina a decidere di non assumere la domestica… ma non agisce nel mondo! Non si assume la responsabilità di chiamare una persona (che avrebbe già individuato) almeno per una prova. Non si assume il potere decisionale. In questo caso, questa donna, si lamenta perché il marito non le riserva parità decisionale, ma non fa nulla per prendersela. In che modo dinamiche simili riguardano ciascuna di noi?

Di nuovo essere risorsa di cambiamento passa attraverso il cambiamento, il nostro cambiamento. La prima a dover cambiare è la nostra visione della realtà, perché la realtà è per come la definiamo (de-finire significa infatti porre i confini, dare forma); la seconda sono le nostre azioni nel reale (che devono essere coerenti con la nostra visione).

Ma cosa succederebbe se noi, ad un tratto cambiassimo? Se facessimo cose che nessuno si aspetta da noi, se non ne facessimo altre che invece vengono attese o addirittura date per scontate? Probabilmente il pandemonio! Di solito nessuno gradisce essere esposto alla delusione delle proprie aspettative e questo per una serie di motivi, ma soprattutto perché in natura tutto tende alla stasi, anche l’essere umano. La trasformazione richiede molta energia, e non sempre garantisce risultati ottimali, mentre il preservare lo stato dell’essere ne richiede molta meno; tutto ciò ha senso ed è funzionale, fino a che ciò che viene preservato è a sua volta tale.

Pretendere cambiamenti immediati, continui, su troppi fronti sarebbe inutile irrealistico ed anche dannoso, porterebbe solo alla perdita della stabilità. Un cambiamento ha ragion d’essere solo quando lo stato dell’essere che va a sostituire non è (o non è più) utile, funzionale e desiderabile. Inoltre, un cambiamento è possibile solo se è sostenuto dalla stabilità di ciò che lo circonda: pensiamo al semplice atto di camminare, noi possiamo alzare un piede da terra e spostarlo in avanti senza cadere solo se l’altro piede è ben piantato a terra, se il nostro baricentro è stabile, se la gamba che continuerà a poggiare per terra è abbastanza forte da sostenere il nostro peso. Amazon StrassOrologi itBracciale Amazon itBracciale Con mN0wOv8nyPer favorire il cambiamento di qualcosa è quindi necessario garantire al contempo la stabilità, la solidità di ciò che lo circonda e che fornisce la “base di cambiamento”. Dare stabilità al nucleo familiare è stato da sempre uno dei ruoli femminili, attraverso l’accoglienza, l’accudimento, l’educazione; non possiamo immaginarci risorse di cambiamento senza impegnarci al contempo nella costruzione e preservazione della stabilità.

Anche in questo caso può essere utile un piccolo esercizio: chiudete gli occhi, rilassatevi, respirate profondamente poi pensate a un cambiamento, un piccolo cambiamento, che vorreste portare nella vostra vita… Immaginatevi che esso inizi ad essere parte della vostra vita, delle vostre giornate, della vostra routine… Cos’altro dovrà modificarsi per lasciare spazio a questa novità? Cosa verrà sacrificato? In che modo questo cambiamento rischia di togliere stabilità alla vostra vita? … E in che modo potete far sì che la vostra vita non ne risenta se non in meglio? Cosa avete bisogno di consolidare, di rinforzare perché il vostro cambiamento possa avvenire?... Immaginate quest’opera di consolidamento. Immaginatene i risultati. Sentite la nuova solidità della vostra base di cambiamento… Ora tornate ad immaginare il cambiamento che desiderate, possibile e soddisfacente grazie alla stabilità di questo nuovo equilibrio.
Amazon StrassOrologi itBracciale Amazon itBracciale Con mN0wOv8ny
Fornito da Crea il tuo sito web unico con modelli personalizzabili.